Logo

«Per noi, stare sulla nostra barca è il modo migliore per staccare dalle preoccupazioni quotidiane…»

Al e Deb sono i felici proprietari del primo Dufour 530 lanciato in Australia.

Lo hanno chiamato «Koroa Bay», come la casa sul mare che avevano sulle coste settentrionali dell’Australia. Per loro quello era un luogo speciale per molteplici ragioni. Hanno venduto la casa per comprare la barca e volevano mantenere il legame tra la loro nuova casa e quella vecchia sul mare…

Abbiamo ordinato la barca nell’ottobre del 2019 quando il mondo era un posto diverso, con la speranza che avremmo raggiunto con la nostra barca tantissime destinazioni, ma poi tutto è cambiato.

Cruising-yacht-dufour-530-photo-boat-1
Cruising-yacht-dufour-530-photo-boat-5
Cruising-yacht-dufour-530-photo-boat-2

Deb e Al hanno scoperto il Dufour 530 ed entrambi si son dovuti recare in Europa nel gennaio 2020, proprio in coincidenza con il Salone nautico di Düsseldorf  dove questa nuova barca a vela è stata presentata in anteprima. Questo modello gli è piaciuto subito e hanno deciso di acquistarne uno. Volevano una barca facile da governare soprattutto  per la navigazione in solitario  e/o con un equipaggio  ridotto.

Sapevamo che il più delle volte saremmo stati Deb e io a governare la barca ed era fondamentale per noi che, all’occorrenza,  la nostra nuova barca potesse essere governata  da  soli.

Prima di allora né Deb, né Al avevano mai navigato a vela, se si escludono alcune uscite con il dinghy. Quindi hanno deciso di imparare ad andare a vela prima di acquistare la barca. Hanno frequentato i corsi di vela per  equipaggio e timoniere per navigazione diurna della Royal Yachting Association e hanno fatto pratica con barche noleggiate in Nuova Zelanda, Australia e infine in Croazia. Hanno frequentato altri corsi fino a conseguire la qualifica di Yacht master e Istruttore di navigazione!

Nell’agosto 2020 hanno preso possesso del loro splendido yacht a vela  e da allora la vita a bordo è stata fantastica.

La barca si è rivelata proprio come l’avremmo voluta e anche meglio di così. Da quando ci è stata consegnata abbiamo trascorso a bordo il 95% del tempo, navigando nelle acque di Sydney e facendo  brevi crociere d’altura a nord di Sydney.

Cruising-yacht-dufour-530-photo-boat-4

 

Deb e Al volevano conoscere approfonditamente la loro barca prima di spingersi oltre, ma nel frattempo l’amavano ogni giorno di più…

Senza dubbio attira molti sguardi di ammirazione e altrettanti commenti dai velisti che incrociamo mentre ci facciamo largo fra la miriade di yacht  che veleggiano fuori dal porto di Sydney.

Sydney offre moltissime destinazioni da raggiungere in barca a vela, a poche ore soltanto dalla città. A loro piace navigare fino a una zona chiamata Pittwater, che offre angoli e scorci meravigliosi dove gettare l’ancora.

Che programmi hanno Deb, Al con Korora Bay? A Deb e Al la risposta…

Bene, tutto dipende da come evolverà la situazione che attualmente il mondo sta vivendo. Ma per me, il solo fatto di essere a bordo della nostra barca mi allontana da quei problemi. Un giorno mi piacerebbe attraversare di nuovo gli oceani e poter gioire della meravigliosa esperienza di navigare a vela verso terre straniere in compagnia di persone amanti dell’avventura.  Ma l’euforia che provo quando la vela si gonfia di vento e la barca avanza spedita c’è sempre, ovunque io sia.

Cruising-yacht-dufour-530-photo-boat-3